Uno stile unico per il tuo Instagram

feed instagram

Come spesso diciamo in relazione alle attività di social media marketing, niente può essere lasciato al caso, questo è ciò che differenzia un professionista da un normale utente che utilizza i social network per uso personale, a proprio piacimento. Quando il social media marketing è fatto per lavoro, per un cliente, o per promuovere un’azienda, l’attenzione al dettaglio, la cura e la qualità del lavoro sono essenziali.

Parliamo di Instagram, il social network del momento. Qui, è proprio il caso di dirlo, è tutta una questione di immagine e l’immagine, si sa, non va mai lasciata al caso. Instagram è una piattaforma che ben si presta a creare tendenze e che dà la possibilità di mettersi in mostra attraverso delle immagini. Ma lo si deve fare con un certo stile, ovvero creando una visual identity forte e riconoscibile. È proprio quello infatti che, nell’immaginario collettivo, identifica l’azienda e ne delinea lo spirito. Le immagini devono dunque essere legate le une alle altre creando un feed uniforme e coerente.

Si può scegliere uno stile basato sui colori vivaci o qualcosa di più minimal che punti sul bianco, ad esempio. C’è chi preferisce i grandi spazi, chi invece i dettagli. Chi sceglie i toni più chiari, chi quelli più scuri, o anche chi lega il marchio a un colore, che in qualche modo appare sempre all’interno di ogni foto. Insomma, per emergere su Instagram è necessario trovare la propria ispirazione e il proprio stile.

Per facilitarci il compito Instragram mette a disposizione degli utenti questo grandioso strumento che sono i filtri, perfetti per dare uniformità alle foto del profilo. Basta scegliere sempre lo stesso filtro e le immagini saranno legate tra di loro dallo stesso look. Strumento che si può poi combinare con gli altri, dunque il livello di saturazione, contrasto e luminosità.

Attenzione però, con la scusa dell’uniformità, a non diventare monotoni. I contenuti devono sempre essere diversi e creativi per risultare interessanti. Inoltre Instagram dà la possibilità di spaziare tra immagini semplici, video, collage, e il nuovo Instagram Stories. I video ad esempio rappresentano una risorsa straordinaria, così come i collage possono creare dei veri e propri racconti.

Ma ciò che fa davvero la differenza sui social è la capacità di attirare follower, è questo lo scopo principale per tutti, non solo attirarli ma anche coinvolgerli. Le modalità possono essere molteplici: un hashtag ad esempio per partecipare a un contest, raccontare un evento o un vero e proprio luogo di scambio con gli utenti.

Articoli correlati