Storytelling e Marketing

storytelling Lo storytelling (o più semplicemente la narrazione di storie) è una forma d’arte antichissima che utilizza le parole e le azioni per rivelare gli elementi e le immagini di una storia, stimolando l’immaginazione di chi ascolta o legge. Lo storytelling si applica in tantissime forme d’arte e viene usato in modi diversi in base alla cultura di provenienza e agli obiettivi che si vogliono raggiungere. Oggi l’antica arte del narrare si è trasferita nel marketing dove raccontare diventa il modo migliore per incuriosire e stimolare potenziali clienti e acquirenti. Sappiamo infatti quanto sia diventato importante puntare sulla qualità dei contenuti che mettiamo online e una storia coinvolgente è senza dubbio un contenuto di qualità, efficace e stimolante. Non servono budget da capogiro ma idee creative e la capacità di stabilire un legame di tipo empatico con chi legge. Le storie piacciono a tutti, così come piace condividere una bella storia che ci ha suscitato un’emozione. Diventa più facile così creare un legame con il proprio pubblico, di conseguenza migliorare la fiducia riposta nel brand, e al tempo stesso aumentare il passaparola tra gli utenti, dunque il traffico sul sito e sui social media e possibilmente anche le vendite. Immedesimazione, fiducia ed emotività sono elementi molto potenti che possono fare la differenza nella scelta tra un prodotto e l’altro. Un sito che mette fin da subito a proprio agio i visitatori ha sicuramente più probabilità di stimolare i clienti. E lo storytelling può aiutare a creare una prima impressione positiva nel visitatore, che potrà sentirsi trattato come un amico con il quale condividere storie, dialogare e approfondire temi di comune interesse. Per ottenere questi risultati un video, una colonna sonora particolare o delle immagini possono essere strumenti molto potenti e incisivi. Il marketing digitale multicanale diventa quindi lo strumento perfetto per relazionarsi con i consumatori e instaurare un legame il più possibile personalizzato e unico. Ecco quindi che la cura e l’attenzione verso i social media e le community di settore diventano fondamentali. I social network possono essere sfruttati per razionalizzare le esigenze degli utenti e trasformarle in punti di forza per l’azienda, tenendo conto non soltanto delle tendenze del momento ma anche facendo tesoro dei feedback ricevuti dai clienti.

Articoli correlati