Il processo di realizzazione di un sito web

a construction worker or foreman at a construction site Realizzare un sito web è ormai diventato alla portata di tutti: sempre più siti web e portali offrono soluzioni già pronte, fai-da-te e molto economiche. Persino i grandi colossi come Google e PagineGialle.it hanno prodotto soluzioni rapide in stile “catena di montaggio” per le piccole e medie imprese. La realtà è che chi normalmente ha bisogno di un sito web non ha gli strumenti e le conoscenze per creare un sito web adatto alle proprie esigenze. Innanzitutto è necessario capire perché si vuole realizzare un sito web: si cercano nuovi clienti nella propria zona? o si vuole semplicemente rappresentare la propria attività sul web? Una richiesta che ci viene spesso rivolta è: “vorrei un sito web che mostrasse a chi mi cerca su Google, la mia attività e i miei recapiti...”. La parola chiave in questo caso è “a chi mi cerca”. Quali sono i potenziali clienti? I potenziali clienti infatti possono essere distinti tra chi è a conoscenza dell’attività e chi non ne è ancora entrato in contatto. Per i primi si rende necessaria solo la realizzazione di un sito web che dovrà però essere Search Engine Friendly e quindi indicizzato dai motori di ricerca. Per i secondi, ossia per chi non è ancora a conoscenza dell’attività dell’azienda, è necessario un’attenta strategia di web marketing. Queste ed altre sono le problematiche da affrontare per chi si avvicina al mondo di internet e alla creazione di un sito web.

Articoli correlati